eHealth e la cartella clinica elettronica

publifocus (2007-2008)


12271257_m.jpg


La strategia «eHealth» è stata adottata dal Consiglio federale nel giugno 2007. La carta sanitaria elettronica inizierà a essere diffusa a partire dal 2008 e la cartella clinica elettronica a partire dal 2010. Il progetto è in fase iniziale e vi è quindi ancora tempo per trasmettere ai politici informazioni e raccomandazioni di azione. La strategia «eHealth» del Consiglio federale lascia inoltre molti interrogativi in sospeso. Il publifocus sarà l’occasione per cercare di rispondere ad alcuni di essi.

Obiettivo del publifocus

L’obiettivo principale del publifocus è fare il punto con i cittadini sulle opportunità e sui rischi della cartella clinica elettronica e conoscere la loro opinione, i loro bisogni e la loro adesione a questa iniziativa, dal momento che finora i cittadini non sono stati consultati abbastanza. Il publifocus permetterà anche di delucidare alcuni punti della strategia ancora poco chiari.

Informazioni per i media

in tedesco e in francese

Newsletter
in tedesco e in francese

Organizzazione

Comitato di patronato

  • Centro per la valutazione delle scelte tecnologiche TA-SWISS, Dr Sergio Bellucci
  • Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM), Ka Schuppisser, collaboratrice Gruppo di coordinamento Società dell’informazione
  • Accademia svizzera delle scienze tecniche (ASST), Dr Michel Roulet, capo progetto eHealth
  • Accademia svizzera delle scienze mediche (ASSM), Dr Hermann Amstad, segretario generale

Gruppo d’accompagnamento

  • Prof. Olivier Guillod,direttore Istituto di diritto della salute, Università di Neuchâtel
  • Dr Iva Bolgiani, collaboratrice Dipartimento della sanità, Cantone del Ticino, Università di Geneva
  • Prof. Dr Alberto Bondolfi,professore di etica associato, Università di Losanna  
  • Prof. Dr Luca Crivelli, professore aggregato Facoltà di scienze economiche, Università di Lugano, direttore Net-MEGS
  • Markus Nufer, manager Governmental Programs, settore salute e eHealth, IBM Svizzera, Gümligen
  • Fritz Britt, direttore santésuisse, Soletta
  • Pia Ernst, direttrice Organizzazione svizzera dei pazienti (OSP), Zurigo
  • Dr. med. Max Giger, membro Comitato centrale della FMH (Federazione dei medici svizzeri), Winterthur
  • Walter Stüdeli, direttore eCH, eGovernment Standards, Berna
  • Edith Graf-Litscher, Consigliera nazionale, Agenzia ÖKK, Turgovia
  • Andrea Nagel , capa progetto «eHealth», Ufficio federale della sanità pubblica, Berna
  • Hanspeter Thür, Incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza, Berna
  • Ann Schwarz, redattrice Tages-Anzeiger, Zurigo
  • Dr Bruno Baeriswyl, incaricato della protezione dei dati del Cantone di Zurigo, Zurigo
  • Dr Rosmarie Waldner, giornalista scientifica, Zurigo (presidente del gruppo d’accompagnamento)

Responsabili del progetto presso TA-SWISS

  • Dr Sergio Bellucci, TA-SWISS e-mail
  • Nadia Ben Zbir, TA-SWISS

Ordinare la pubblicazione