Studio «Biologia sintetica nella società: una nuova tecnologia nella discussione pubblica»


download_1.jpeg

Negli ultimi anni sono stati pubblicati numerose pubblicazioni e pareri di esperti sulla biologia sintetica che offrono una panoramica della recente storia della disciplina e del suo stato attuale e trattano inoltre questioni in tema di biosicurezza ed aspetti etici. Tuttavia, molte domande sono ancora aperte. Per questa ragione TA-SWISS ha deciso di realizzare una ricerca preliminare sul dibattito nella società sulla biologia sintetica. Infatti, la disciplina che si sta sviluppando si presta ad approfondire la tematica in merito a come un ramo della ricerca ancora ampiamente sconosciuto venga trasmesso all'opinione pubblica e in merito a quali incomprensioni possano insorgere tra la comunità scientifica e il pubblico (laico).

Per saperne di più

Liste d'articoli sul sogetto, marzo 2015

Organizzazione

Comitato di patronato

  • Centro per la valutazione delle scelte tecnologiche TA-SWISS
  • Commissione per la tecnologia e l'innovazione CTI

Mandatari

  • Silke Adam, Istituto di Scienza della Comunicazione e dei Media dell'Università di Berna ICMB
  • Stefanie Knocks, ICMB
  • Hannah Schmid-Petri, ICMB

Gruppo d’accompagnamento

  • Prof. Dr. Ueli Aebi, Biozentrum, Università di Basilea
  • Alain Kaufmann, Interface sciences-société, Università di Losanna
  • Thomas Müller, Radio Svizzera DRS, Basilea
  • Prof. Katharina Prelicz-Huber, Vpod, Zuriggo
  • Prof. Dr. Oreste Ghisalba, Commissione per la tecnologia e l'innovazione CTI

Responsabili del progetto presso TA-SWISS

  • Dr. Lucienne Rey, TA-SWISS. E-Mail (Responsabile del progetto)
  • Dr. Sergio Bellucci, TA-SWISS
  • Christine D’Anna-Huber, TA-SWISS
  • Dr. Adrian Rüegsegger, TA-SWISS

Ordinare la pubblicazione